Martina Franca

Evade dai domiciliari e scatena una rissa: arrestato

venerdì 25 maggio 2018
Evade dagli arresti domiciliari e litiga con i vicini. Arrestato.

I carabinieri di Martina Franca hanno arrestato, in flagranza dei reati di evasione, rissa e resistenza a Pubblico Ufficiale, Mirko Mocera, 36 anni, pregiudicato, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.
Alla centrale operativa dei Carabinieri di Martina Franca giungeva la segnalazione di una rissa in atto sulla pubblica via.
I militari, giunti prontamente sul posto, hanno accertato che l’uomo, dopo aver abbandonato arbitrariamente l’abitazione ove si trovava ristretto in regime di arresti domiciliari, era rimasto coinvolto in un litigio per futili motivi con alcuni vicini di casa, i quali in seguito all’accaduto riportavano lievi lesioni.
Nella circostanza il prevenuto ha, altresì, opposto resistenza ai militari intervenuti che, dopo averlo bloccato, lo hanno arrestato. L'uomo, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

 
Altri articoli di "Martina Franca"
Martina Franca
15/01/2019
L'uomo, originario del leccese, è stato sorpreso ...
Martina Franca
05/12/2018
Militari del Nucleo di Polizia Economico – ...
Martina Franca
30/11/2018
L'incidente ieri sera, poco dopo le 19, sulla statale 100 che collega Taranto a ...
Martina Franca
08/11/2018
Branchi di lupi in Puglia, in particolare a Noci e ...